Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mar, 25/04/2017 - 17:48
sei qui: Home > Cronaca > Gomme squarciate, colpite numerose auto

Cronaca Scanzano jonico

Vandali

Gomme squarciate, colpite numerose auto

A Scanzano presi di mira molti turisti e un impiegato comunale

Gomme squarciate Gomme squarciate

Almeno una decina di auto con le gomme bucate in prossimità del villaggio “Torre del Faro”, a Scanzano Jonico



Una brutta sorpresa per chi, venerdì 2 settembre, ha trovato l'auto con le gomme tagliate. I turisti, attoniti e furiosi, con le chiavi in mano, hanno dovuto cambiare programma per il week-end. Le auto, posteggiate su un'unica fila, non sono state colpite in egual misura: ad alcune sono state tagliate due gomme, ad altre perfino tutte e quattro. In apparenza, senza alcun criterio. Questo il bollettino, decisamente poco edificante. Una brutta sorpresa anche per chi, avendo trovato gli pneumatici dell'auto tagliati,  è stato impossibilitato a raggiungere la propria sede di lavoro. È il caso di Davide Lerose, impiegato al Comune di Scanzano, nel settore tecnico. Si occupa dell’ufficio Sport-Tempo Libero-Turismo-Spettacolo. Caso anomalo il suo. La sua auto, a differenza delle altre colpite, non era parcheggiata vicino alla struttura turistica, ma sotto casa. Davide è il fratello di Massimo Lerose, attuale consigliere di opposizione per la lista “Scanzano prima di tutto.” Sull’episodio stanno indagando le forze dell’ordine. Per il momento rimangono ignote le cause degli atti vandalici. Di certo c'è che i danneggianti dovranno sborsare un bella somma per le ruote visto che dovranno procedere ad una sostituzione integrale degli pneumatici. Non è possibile, infatti, ripararli perché sembra siano state tagliate con una lama.

Sab, 03/09/2011 - 11:55
Stampa